• Home
  • News
  • Retail
  • Il beachwear di Kampos sbarca a Porto Cervo

Retail

Il beachwear di Kampos sbarca a Porto Cervo

Scritto da FashionUnited

25 giu 2020

Kampos, brand ecosostenibile di beachwear e accessori di lusso nato con la primavera estate 2020 da un’idea di Alessandro Vergano, aprirà il suo primo monomarca a Porto Cervo. Il negozio, che sarà tenuto a battesimo il primo di luglio, copre uno spazio di 40 metri quadrati sulla promenade du Port.

“L’emergenza sanitaria ha rallentato un po’ i nostri piani, ma ora siamo pronti per inaugurare il nostro primo punto vendita, naturalmente nel pieno rispetto delle norme sanitarie”, ha sottolineato Alessandro Vergano.

"In un primo momento ci focalizzeremo sulla vendita diretta, anche tramite il nostro ecommerce già attivo, per approcciare poi il wholesale a partire dalla prossima stagione. Al momento siamo in trattativa avanzata per l’ingresso in alcune catene di hotel di lusso e stiamo lavorando in termini di comunicazione negli Stati Uniti, in Middle East e in Oriente”, ha aggiunto Vergano.

La collezione comprende costumi da bagno, camicie, t-shirt, profumi, occhiali da sole, parei e accessori per uomo, donna e bambino. I prodotti sono realizzati in Econyl, 100 per cento nylon rigenerato, cotone biologico e certificato Gots (Global organic textile standard) e Newlife, un sistema certificato di filati di poliestere riciclati al 100 per cento da bottiglie di plastica. Anche gli imballaggi sono plastic free. I prezzi vanno dai 135 ai 190 euro per la donna e dai 190 ai 215 euro per l'uomo.

Il nome Kampos è un'abbreviazione della parola greca “hippo kampos”, che significa cavalluccio marino. prezzi vanno dai 135 ai 190 euro per la donna e dai 190 ai 215 per l'uomo.

Foto: Kampos, dall'ufficio stampa Kampos