Il più grande aumento delle vendite online di abbigliamento in 14 anni

Le vendite di abbigliamento online sono aumentate del 32 percento nel mese di novembre, il più grande aumento in 14 anni secondo l'indice di vendite di ecommerce di Imrg Capgemini.

Le vendite di abbigliamento sono aumentate del 21 percento rispetto allo stesso mese del 2013, secondo l'indice che tiene conto dei dati di vendita online di oltre 100 rivenditori in vari settori, tra cui Asos, Debenhams, JD Williams, John Lewis e Schuh.

I consumatori diventano più fiduciosi negli acquisti online

Durante la settimana che comprendeva il black friday, che ha avuto inizio il 23 novembre, le vendite di abbigliamento sono aumentate del 38 percento sulla settimana precedente.

Tina Spooner, chief information officer di Imrg, ha detto che la crescita è dovuta al fatto che i consumatori diventano più fiduciosi negli acquisti online. Inoltre, i rivenditori stanno spingendo sull'offerta online e multicanale.

"Per categoria di prodotto, gli accessori hanno continuato a essere il più forte performer nel mese di novembre, proseguendo una tendenza impostata all'inizio dell'anno. Nell'ultima settimana di novembre, le vendite di accessori sono salite del 95 percento, mentre le calzature sono aumentate del 62 percento e la lingerie del 59 percento", ha aggiunto Spooner.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO