Max Mara riapre a New York, in Madison avenue

Max Mara ha celebrato l'8 settembre la riapertura del flagship store in Madison avenue con un'edizione speciale della mini Whitney Bag. Proposta in un nuovo formato, velluto e ricami gioiello con smeraldi e rubini, la borsa è un accessorio per il prossimo autunno.

Lo store, riaperto con un cocktail all'inizio della fashion week newyorchese, si trova tra Madison avenue e la 68esima strada.

L'azienda ha archiviato il 2016 con profitti in aumento del 29,8 percento, a quota 109,2 milioni e con un giro d'affari di 1,43 miliardi (+3,6 percento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente).

Max Mara fashion group, che fa capo alla famiglia Maramotti, ha in pancia i marchi Max Mara, Marella, Sportmax, PennyBlack, Max & Co, Pennyblac, Marina Rinaldi, Week End, Persona. L'azienda ha recentemente arruolato Bella Hadid come testimonial per la sua campagna accessori autunno-inverno 2017/18, scattata da Steven Meisel. Max Mara finance ha chiuso l’anno con utili in calo del 56,5 percento a 37 milioni, a causa della sensibile flessione dei profitti delle controllate Max Mara international e International fashion trading.

L'azienda è stata fondata nel 1951 dal cavaliere Achille Maramotti. Il gruppo, con 41 società e oltre 5.000 dipendenti, opera oggi in 105 paesi nel mondo.

Foto: Credit @BFA, dall'ufficio stampa Max Mara
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO