• Home
  • News
  • Retail
  • Moncler amplia lo store di piazza di Spagna, a Roma

Moncler amplia lo store di piazza di Spagna, a Roma

Scritto da FashionUnited

3 dic 2021

Retail

Courtesy of Moncler

Ieri, 2 dicembre, Moncler ha festeggiato i dieci anni dall’apertura del suo primo store a Roma ampliando la sua boutique in piazza di Spagna.

Con un ampliamento dell’area di vendita che raggiunge i 170 metri quadrati, il concept dello store, curato dallo studio di design parigino Gilles & Boissier, si presenta come l’incontro tra mito e innovazione e tra classico e moderno, si legge in una nota.

La struttura circolare dell’ingresso, situata all’incrocio tra via Condotti e piazza di Spagna, evoca, in chiave moderna, l’architettura del vicino Pantheon. Il marmo Calacatta, il marmo rosso Lepanto, l’ottone e il travertino si alternano a soffitti con schermi a Led, boiserie e ferro acidato. L’ambiente è poi arricchito da una scultura in bronzo dell’artista contemporaneo Christophe Charbonnel.

Moncler ha registrato ricavi pari a 1.177,2 milioni di euro nei primi nove mesi 2021, in crescita del 54 per cento rispetto ai 765,1 milioni di euro dei primi nove mesi del 2020 (+56 per cento a cambi costanti) rispetto allo stesso periodo del 2019. In particolare, nel terzo trimestre i ricavi sono stati pari a 555,5 milioni, con una crescita del 55 per cento rispetto al terzo trimestre 2020.

In Asia i ricavi nei primi nove mesi hanno registrato una crescita del 18 per cento rispetto allo stesso periodo nel 2019. In particolare, i ricavi in Cina continentale sono raddoppiati rispetto al terzo trimestre del 2019. In Emea i ricavi sono diminuiti del 12 per cento rispetto ai primi nove mesi del 2019, mentre le Americhe hanno registrato un +14 per cento rispetto ai primi nove mesi del 2019.