• Home
  • News
  • Retail
  • Moncler apre il nuovo flagship parigino, in avenue Champs-Élysées

Retail

Moncler apre il nuovo flagship parigino, in avenue Champs-Élysées

Scritto da Isabella Naef

10 dic 2020

Moncler tiene a battesimo il nuovo flagship store di Parigi, in avenue Champs-Élysées. La nuova boutique di Moncler, copre una superficie di oltre 1.000 metri quadri, ed è progettata dallo studio francese Gilles & Boissier all’ombra dell’Arco di Trionfo.

Aperto oggi, il nuovo store rappresenta il più grande spazio vendita di Moncler nel mondo, "dotato di una serie di innovazioni tecnologiche che superano i limiti del retail tradizionale per offrire un’esperienza di acquisto integrata tra fisico e digitale", si legge in una nota.

Dalla facciata con 4 vetrine ad arco, la boutique si sviluppa in una sequenza di interventi armonici tra il piano strada e il livello inferiore, con giochi di prospettive in scala che consentono ai volumi imponenti e agli ambienti intimi di coesistere nella stessa dimensione.

Gli spazi adiacenti, riservati alle collezioni donna, sono il frutto di una partnership con l’Atelier Mériguet-Carrère, guidato da maestri artigiani francesi che, grazie alla loro esperienza, hanno lavorato alle decorazioni dei soffitti a cassettoni e alle modanature in stucco bianco.

Al piano inferiore, la boutique ospiterà una programmazione culturale scandita da mostre e momenti creativi con la partecipazione di una comunità allargata e la trasformazione dello spazio retail. Il calendario culturale sarà inaugurato con la prima mostra parigina di Moncler Voices. "Nato dalla domanda di Remo Ruffini “Moncler significa tutto per me. Che cosa rappresenta per voi?”, il progetto Moncler Voices è un’iniziativa globale in cui designer, fotografi e amici della maison esprimono la loro visione del marchio", recita la nota.

Foto: Moncler, dall'ufficio stampa