• Home
  • News
  • Retail
  • Moncler apre un nuovo store a Los Angeles

Moncler apre un nuovo store a Los Angeles

Scritto da Isabella Naef

19 ago 2021

Retail

Moncler annuncia la relocation della boutique di Los Angeles nel nuovo spazio al 340 di North Rodeo drive, il quartiere dello shopping di lusso a Beverly Hills.

Sviluppata su due livelli con una superficie di vendita di 375 metri quadrati, la boutique è caratterizzata da legno di pino, travertino italiano color avorio e ceppo di gré grigio che si uniscono e si alternano alle superfici specchiate e al metallo nero.

La scala centrale, dalla forma elicoidale e realizzata in cemento e travertino, rappresenta il fulcro del nuovo flagship store.

Per celebrare il lancio del nuovo flagship store, il marchio ha collaborato con l'artista di Los Angeles Steven Harrington per la creazione di un art toy, il Moncler Pupazzo, in edizione limitata e in tre diverse interpretazioni.

Moncler ha registrato ricavi in crescita del 57 per cento nel primo semestre rispetto allo stesso periodo di un anno prima. Nel dettaglio, nei primi sei mesi il gruppo guidato da Remo Ruffini ha realizzato ricavi consolidati pari a 621,8 milioni di euro, in rialzo del 57 per cento a tassi di cambio costanti (+54 per cento a cambi correnti). I ricavi del marchio Moncler sono stati pari a 565,5 milioni (+43 per cento a tassi di cambio costanti). Il giro d'affari generato dal marchio Stone Island, consolidati per il solo secondo trimestre, sono stati pari a 56,2 milioni.

Nel secondo semestre l'azienda ha registrati un +5 per cento rispetto allo stesso periodo del 2019, con crescite a forte doppia cifra in Usa, Cina, Corea e nel business online.

Foto: Moncler, dall'ufficio stampa