Moorer apre a Sylt

Moorer, brand di outerwear made in Italy, il primo giugno, nella rinomata isola di Sylt, aprirà il suo primo monomarca sul mercato tedesco.

Lo spazio si integra perfettamente con l’architettura locale, con una metratura dedita alla vendita che si sviluppa per una superficie di 65 metri quadrati.

“Oggi l’azienda guarda lontano con una lungimirante strategia di penetrazione dei principali mercati esteri dove il made in Italy è un passepartout unico. La forza del prodotto e delle collezioni si traduce nella costruzione di una rete distributiva capillare e sempre più internazionale”, ha affermato Moreno Faccincani, fondatore e ceo del brand.

La Germania, a oggi. rappresenta per l'etichetta il secondo paese europeo per volume d’affari dopo l’Italia.

Foto: presse Office Moorer

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO