N21 inaugura flagship store a Pechino

Domani, 10 maggio, N21 inaugura il suo primo flagship store nella Cina continentale, presso il mall Tai Koo Li Sanlitun a Pechino. Dopo le aperture di Tokyo, Hong Kong e Corea del Sud, lo store di Pechino rappresenta un ulteriore passo del brand sul fronte asiatico ed è attualmente il più grande negozio della griffe al mondo.

Il negozio è uno spazio di 104 metri quadrati con un'altezza doppia di 7 metri.

"La boutique richiama perfettamente il mondo creativo di N21 attraverso una vasta gamma di materiali che interagiscono in modo originale con gli elementi d’arredamento ispirati all’arte contemporanea di Damien Hirst", ha spiegato il management dell'azienda fondata da Alessandro Dell'Acqua, in una nota.

All’interno del negozio, le pareti di lamiera a piena altezza realizzate in acciaio spazzolato danno profondità allo spazio grazie al riflesso argenteo e giocano in contrasto con altri materiali, quali il pavimento ottico in marmo bianco e nero stile patchwork e il soffitto retro-illuminato in policarbonato.

Il brand, che ha debuttato con la collezione autunno-inverno 2010/2011 durante la settimana della moda di Milano, propone un guardaroba moderno e profondamente femminile con accorgimenti e dettagli che attingono dal guardaroba maschile.

Il marchio è distribuito da Gilmar Group in più di 600 negozi multimarca in tutto il mondo. Nel 2014 ha aperto il suo primo flagship store a Tokyo, a gennaio 2016 ha aperto il primo monomarca a Milano in via Santo Spirito, 14, seguito, a ottobre 2016 dall’apertura del primo store ad Hong Kong.

Foto: N. 21 press office