Ovs Kids debutta in Olanda

Vidrea Retail, la società madre di Miller & Monroe e Witteveen Mode, sta espandendo la propria rete di vendita nei Paesi Bassi.

L'azienda è dietro lo sbarco dell'insegna italiana Ovs Kids nelle strade dello shopping olandesi. Questo fine settimana il marchio fa il suo debutto in tre città nei Paesi Bassi.

Vidrea Retail agisce come un franchisor nei Paesi Bassi, come spiega l'azienda in una nota. Questo venerdì apriranno i negozi ad Amersfoort e Hilversum e sabato seguirà l'opening di Hellevoetsluis.

Le aperture olandesi fanno seguito all'operazione di acquisizione da parte di Ovs, nel dicembre 2016, della catena svizzera Charles Vogele, il gruppo elvetico storico dei grandi magazzini di abbigliamento con circa 760 punti vendita in Svizzera, Germania, Olanda, Belgio ed Est Europa.

Tornando agli opening in terra olandese, la collezione di Ovs Kids è descritta come "italiana alla moda ma facile da indossare e confortevole". L'abbigliamento, le scarpe e gli accessori sono prodotti in modo sostenibile e socialmente responsabile, si legge nella nota.

Vidrea Retail, parte di Victory e Dreams Holding, è diventato un nome sempre più noto nel panorama retail olandese.

Il gruppo Ovs ha archiviato i nove mesi, chiusi al 31 ottobre 2017, con vendite pari a 1,124 miliardi (+14 percento). L’incremento è stato sostenuto dall’espansione del network (+4,4 percento) a sua volta molto forte grazie all’apertura di 29 negozi gestiti direttamente e di altri 98 negozi prevalentemente kids e franchising.

Foto: Ovs Kids
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO