Primark apre il secondo store nell'area milanese; nel 2020 tocca a Roma

Apre ufficialmente i battenti domani, al centro commerciale Fiordaliso,a Rozzano, il secondo store in area milanese, della catena irlandese Primark. Il retailer, inoltre, nel 2020 sbarcherà anche nella capitale ed è in agenda nei prossimi mesi anche l'opening di un negozio nel centro di Milano, in via Torino.

Quella di investire in Italia è una scelta dettata dal buon andamento del mercato italiano, uno tra i più performanti a livello europeo, come ha spiegato a FashionUnited, questa mattina, Luca Ciuffreda, area manager di Primark per l’Italia.

Nel 2020 Primark aprirà anche a Roma. In agenda anche l'apertura di uno store in via Torino, a Milano

L'azienda irlandese il cui motto è "Amazing fashion, at amazing prices” ha, quindi, inaugurato oggi il suo nuovo punto vendita Primark Fiordaliso, il quinto negozio in Italia dove, a regime, lavoreranno oltre 270 persone.

Primark apre il secondo store nell'area milanese; nel 2020 tocca a Roma

Il nuovo store ha una superficie commerciale di 5.017 metri quadrati (il negozio è leggermente più piccolo di quello aperto ad Arese) suddivisa su due piani e offre le ultime novità dedicate a moda donna, uomo e bambino, inclusi calzature, accessori, biancheria intima e per la casa e beauty. Sono disponibili, inoltre, le nuove gamme sostenibili, che comprendono denim, biancheria da notte e lenzuola, tutte realizzate in cotone 100 per cento sostenibile.

Lo store comprende 52 camerini, 39 casse, wi-fi gratuito e quattro aree relax con sedute.

Fondata a Dublino nel 1969, la catena è presente con più di 370 punti vendita, in 12 Paesi: Irlanda, Gran Bretagna, Spagna, Portogallo, Germania, Paesi Bassi, Belgio, Austria, Francia, Stati Uniti, Italia e Slovenia.

Primark apre il secondo store nell'area milanese; nel 2020 tocca a Roma

L'azienda conta 8 centri di distribuzione: uno in Irlanda, due nel Regno Unito, uno in Germania, uno nei Paesi Bassi, uno in Spagna, uno nella Repubblica Ceca e uno negli Stati Uniti. Primark, il cui modello di business non prevede l'ecommerce ma solo negozi fisici, ha però una forte presenza digitale, e un alto livello di customer engagement, con più di 20 milioni di follower sui vari social media.

L'azienda è stata fondata a Dublino nel 1969: l’headquarter è ancora lì, sopra il primo negozio a marchio Primark, su Mary street. Lo scorso luglio, all'età di 83 anni, è scomparso dopo una breve malattia, il fondatore e presidente di Primark, Arthur Ryan.

La catena, controllata di Associated British Food plc, ha chiuso l'ultimo anno fiscale con un fatturato pari a 7,7 miliardi di sterline, in crescita del 4,2 per cento rispetto all'anno precedente.

Foto: FashionUnited

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO