Salvatore Ferragamo apre al China world di Pechino

Il marchio fiorentino Salvatore Ferragamo ha aperto un negozio all’interno del China world di Pechino.

Il punto vendita occupa una superficie di circa 780 metri quadri e ospita tutta la gamma delle collezioni uomo e donna Salvatore Ferragamo: borse, calzature, piccola pelletteria, prêt-à-porter, accessori in seta, occhiali, profumi e orologi.

Disposta su due piani, la boutique presenta una facciata composta da un pannello in bronzo illuminato da strisce a Led verticali, che evocano il fiocco in gros-grain della scarpa Vara.

Al pianterreno, dedicato alle collezioni femminili, l’entrata si apre su un vasto salone di due piani dedicato sulle borse.

L’ascensore conduce alle collezioni maschili del primo piano.

La vip room, a cui si accede tramite ascensore dedicato, è stata concepita anche per ospitare trunkshow.

Il Gruppo ha archiviato il 2018 con ricavi dell’esercizio in flessione del 3,3 per cento e un utile netto a -21,1 per cento, a quota 90 milioni di euro, rispetto ai 114 milioni di euro dell’esercizio precedente. I ricavi si sono attestati a 1,347 miliardi di euro.

Al 31 dicembre 2018 la rete distributiva del gruppo, composta da un totale di 672 negozi, poteva contare su 409 punti vendita diretti e 263 punti vendita monomarca operati da terzi nel canale wholesale e travel retail, nonché sulla presenza nei principali department store e specialty store multimarca di alto livello.

Foto: Salvatore Ferragamo
 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO