Silvian Heach debutta sul mercato americano

L'etichetta italiana Silvian Heach si appresta a sbarcare sul mercato americano.

L'azienda debutterà su questo mercato con la collezione autunno inverno 2015/16.

Il gruppo, che per affrontare questo mercato ha creato una società dedicata, la Arav Usa, ha già selezionato quattro showroom nelle città di New York, Los Angeles, Atlanta e Chicago per presentare le proprie collezioni.

Silvian Heach debutta sul mercato americano

Il gruppo conta di raggiungere nel primo anno di esercizio un giro d’affari a stelle e strisce di 5 milioni di dollari

Forte di un investimento iniziale di circa 1 milione di dollari il gruppo conta di raggiungere già nel primo anno di esercizio un giro d’affari a stelle e strisce pari a 5 milioni di dollari.

“Sono davvero entusiasta di poter distribuire i miei prodotti in un mercato certamente non facile e altamente competitivo come quello nord americano ma anche dalle interessanti possibilità di sviluppo. I prodotti Silvian Heach, fortemente riconoscibili dal punto di vista stilistico, saranno in questa prima fase venduti nel canale wholesale e attraverso shop in shop nei principali department store. Ovviamente, inoltre, stiamo valutando anche l’apertura di qualche flagship store funzionale a rafforzare il posizionamento del brand sul mercato", ha sottolineato Mena Marano, amministratore delegato del gruppo Arav.

Il marchio sarà presente alle fiere Magic, in agenda a a Las Vegas, dal 17 al 19 febbraio, e a Coterie, che si svolgerà a New York dal 23 al 25 febbraio.

Il gruppo Arav è stato fondato nel 2002 e ha oggi in portafoglio, oltre ai marchi proprietari Silvian Heach, Silvian Heach Kids e Silvian Heach Eyewear, anche la licenza produttiva e distributiva a livello mondiale del marchio di abbigliamento per bambini Aston Martin.

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO