A partire dal primo settembre 2018 entrerà in vigore il nuovo sistema di emissione e trasmissione delle fatture che dovranno essere emesse esclusivamente in modalità digitale/online e secondo i nuovi requisiti di legge.

La norma, come ricorda Federmoda, riguarda le imprese del dettaglio moda che vendono a turisti extra Ue.

La digitalizzazione della procedura avverrà tramite il sistema denominato Otello 2.0, un progetto realizzato dall'Agenzia delle Dogane.

In proposito la Federazione moda Italia ha sottolineato che, entro il 31 agosto, per poter garantire il servizio Tax free shopping ai turisti internazionali è necessario svolgere la procedura di accreditamento sul sito dell'Agenzia delle Dogane e verificare di avere una soluzione di emissione Tax free online in quanto non sarà più possibile la compilazione manuale delle fatture Tax free, né l'utilizzo di strumenti senza collegamento internet.

In pratica, con il nuovo sistema ci saranno alcune novità: ogni singola operazione di acquisto tax free verrà ricondotta al turista attraverso un codice alfanumerico e saranno evidenziati nuovi campi da inserire come la data di nascita e il numero di passaporto.