• Home
  • News
  • Retail
  • Valentino approda in India con Reliance brands

Valentino approda in India con Reliance brands

Scritto da FashionUnited

25 lug 2022

Retail

Courtesy of Valentino
Valentino ha siglato un accordo di distribuzione a lungo termine con Reliance brands limited (Rbl) per lanciare la griffe in India.

Grazie a questa partnership, Rbl aprirà la prima boutique di Valentino a Delhi entro la fine dell'estate. La boutique, che copre una superficie di di 1.740 metri quadrati, si trova all'interno del Dlf Emporio e presenterà le collezioni femminili della maison e una selezione di accessori maschili.

Nei prossimi mesi aprirà il primo flagship store del marchio a Mumbai

Seguirà il primo flagship store del marchio a Mumbai nei prossimi mesi, che ospiterà l'intero universo della griffe, ovvero la gamma completa di abbigliamento femminile, maschile e accessori Valentino Garavani come scarpe, borse, piccola pelletteria, sciarpe, cravatte, occhiali e profumi.

Il design dei negozi sarà caratterizzato da un concept rinnovato e orientato ad adattarsi ai cambiamenti del mercato della vendita al dettaglio, ha spiegato Rbl, utilizzando un design esperienziale per fornire ai clienti un'esperienza globale e un percorso su misura, ha spiegato la maison in una nota.

"Siamo lieti di unire le nostre forze con Reliance brands limited, leader indiano nel retail di lusso, e siamo orgogliosi di lavorare insieme per espandere la nostra visione condivisa e la nostra voce in questo importante mercato, ricco di nuove opportunità", ha sottolineato Jacopo Venturini, amministratore delegato di Valentino. "L'imminente apertura del negozio rappresenta un passo significativo nella strategia globale di Valentino e siamo onorati di far parte del mercato retail in crescita del Paese, permettendo all'azienda e alla Valentino Community di crescere in modo solido, secondo i nostri valori e la cultura del marchio".

"Come previsto dal nuovo modello di business, stiamo facendo leva sulle forti relazioni tra il marchio, la forza vendita e i clienti, imperniate sui nostri valori couture, l'ossessione per il dettaglio, la creatività e la centralità del cliente, che insieme al capitale umano e al lavoro di squadra sono al centro della cultura aziendale e i principali motori della sua evoluzione. Non vediamo l'ora di portare in India le rinomate collezioni di Valentino e la nostra mentalità di customer journey unica nel suo genere", ha aggiunto il ceo.

"Il romanticismo contagioso del marchio, i suoi codici e l'uso audace del colore hanno una forte risonanza in India. Questa partnership contribuirà a rendere il marchio più accessibile ai clienti indiani e a creare una nuova tribù di intenditori di Valentino", ha aggiunto Darshan Mehta, amministratore delegato di Reliance brands limited.

"Il mio sogno che si realizza" ha detto qualche settimana fa il direttore creativo Pierpaolo Piccioli nella conferenza stampa di presentazione della sfilata che si è svolta a Roma l'8 luglio.

Abiti e giacche che sembravano rose, ovviamente nel tradizionale "rosso valentino", ma anche tanti colori fluo, cappe, mantelle e piume per questa collezione haute couture autunno inverno 22-23 battezzata “The Beginning”. Un nuovo inizio.

“Roma è dove tutto inizia, la vita, le persone, le nostre storie e le nostre identità risiedono qui. Apparteniamo a questo luogo tanto quanto esso appartiene al mondo e a Valentino", ha sottolineato Pierpaolo Piccioli.

L'impatto dell'evento è andato ben oltre la sfilata, perché la maison ha finanziato dei progetti di recupero del patrimonio storico e artistico della città".

Reliance Brands
VALENTINO