• Home
  • News
  • Retail
  • Zalando e Poste Italiane in partnership per offrire 20.000 punti di ritiro e resi per l’Italia

Retail

Zalando e Poste Italiane in partnership per offrire 20.000 punti di ritiro e resi per l’Italia

Scritto da Isabella Naef

21 ago 2020

Zalando ha siglato una partnership con Poste Italiane. In base all'accordo i clienti che effettuano un acquisto sull'etailer potranno ritirare e restituire i pacchi presso uno dei circa 12.000 uffici postali certificati di Poste Italiane, nonché grazie al network Punto Poste composto da oltre 7.300 tabaccherie, 200 negozi affiliati e 350 armadietti in Italia.

Con la nuova opzione di ritiro, i clienti di Zalando potranno decidere quando e dove ritirare e restituire i prodotti in base alle proprie esigenze e abitudini. Con questo nuovo servizio, la società con sede a Berlino, mira a ridurre qualsiasi barriera dello shopping online e a "creare un'esperienza unica per i propri clienti italiani, adattandosi agli stili di vita sempre più dinamici e migliorando ulteriormente anche opzioni di consegna più sostenibili", si legge in una nota.

"La nostra customer base in Italia sta crescendo rapidamente, così come le sue esigenze quando acquista articoli di moda online", ha detto Riccardo Vola, director Southern Europe e gift cards di Zalando.

Fondato a Berlino nel 2008, l'etailer propone un’offerta completa a quasi 32 milioni di clienti attivi in 17 mercati, che include abbigliamento, calzature, accessori e beauty.

Foto: per gentile concessione Poste Italiane e Zalando, dall'ufficio stampa Zalando