Global denim awards: ancora due italiani in lizza

La terza edizione del Global denim awards si svolgerà il 26 ottobre ad Amsterdam. In gara anche degli italiani. Il premio è la prima piattaforma dedicata al denim, al design e alla sostenibilità di questo tessuto. Htnk Fashion Recruitment & Consultancy, fondato da Mariette Hoitink, è uno degli organizzatori del premio con The House of Denim. The House of Denim che si trova ad Amsterdam, è il centro dove il gotha delle etichette tra cui anche gli italianissimi Candiani e Diesel, sperimentano, producono e trovano i talenti di oggi e di domani per le loro aziende.

I vincitori dello scorso anno sono stati Sartoria Diletto e Candiani Denim.

Sono 11 le collezioni che sfileranno il 26 ottobre al Global denim awards

In totale sono 11 le canidature in lizza, formate da un fornitore di tessuto denim e uno stilista che realizza una capsule collection per la sfilata.

Lo stilista vincitore riceverà un premio in denaro di 10mila euro, donati da e3 Cotton. La collezione vincitrice sfilerà al Kingpins Shows (kermesse dedicata al denim) a New York City e Hong Kong, e poi agli Amsterdam denim days 2017.

Ma ecco i candiati: Marina van Dieren e Christina Albrecht (rispettivamenye da Olanda e Germania) che realizzaeranno la capsule con tessuti del fornitore cinese Advance Denim; il belga MariusPetrus in collaborazione con la thailandese Atlantic Mills e il duo italiano Gianluca Ferracin e Andrea Masat, fondatori dell'etichetta EdithMarcel, in collaborazione con Berto Industria Tessile, fondata nel 1887 a Padova. L'etichetta EdithMarcel ha già presentato a Pitti Uomo le sue collezioni no-gender qualche stagione fa. Lo scorso anno, inoltre, il marchio è stato selezionato da Camera della moda e ha esposto la sua linea al Fashion Hub Market.

Il turco Outkastpeople, invece, realizzerà la collezione in collaborazione con l'azienda turca Calik Denim, mentre l'italo libanese Lavinia Mustapha con Candiani denim. La stilista, dopo un'infanzia tra Italia e Sud Africa, si è diplomata al Polimoda.

Chiudono la lista dei candidati Anbasja Blanken di Curaçao che realizzerà la capsule collection con tessuti dell'azienda abruzzese Itv Denim, l'olandese Tess van Zalinge in collaborazione con il fornitore di Taiwan Knitdigo (Taiwan); Lisa Konno & Karin Vlug (olandesi anche loro), in collaborazione con Prosperity Textile (Cina); Roosmarijn Koster, in partnership con Arvind (India); il turco Deniz Gür in collaborazione con Kipas Denim e lo spagnolo Leandro Cano che utilizzerà il denim prodotto da Tejidos Royo.

Foto:Global denim award website

 

Notizie correlate

ALTRE STORIE

 

ULTIMI LAVORI

 

PIÙ LETTO