(annuncio pubblicitario)
(annuncio pubblicitario)
Primark apre a Firenze il 2 giugno

E' partito il conto alla rovescia per l'opening di Primark a Firenze: il negozio aprirà venerdì 2 giugno. Si tratta del terzo store in Italia, dopo quelli di Arese e di Brescia.

Il negozio, che sorgerà nel centro commerciale i Gigli, in via San Quirico a Campi Bisenzio, darà lavoro a 380 addetti. Alle 9 di mattina, come è accaduto per le due precedenti aperture in Italia, ci sarà la coda di affezionati del marchio irlandese pronti a entrare nel negozio, mentre i dipendenti di Primark, palloncini colorati alla mano, saranno li a festeggiare i primi avventori.

Nel negozio di Firenze che Primark aprirà il 2 giugno lavoreranno 380 persone

Nel negozio ci saranno le collezioni moda per donna, uomo, bambino, gli oggetti per la casa e anche qualche prodotto tecnologico. Il negozio avrà 56 casse, 64 camerini, spazi per sedersi, ricariche per i cellulari e wi fi.

Lo store di Brescia è stato inaugurato lo scorso dicembre, presso l'Elnòs Shopping di Roncadelle. Il negozio era il 327esimo per la catena fondata a Dublino nel 1969, e ha creato 385 posti di lavoro. Ad aprire i battenti dello store di 4mila metri quadrati, il giorno dell'inaugurazione, era presente anche il sindaco di Ronadelle, Damiano Spada.

L'azienda per la stagione estiva ha messo a punto una collezione uomo che punta sull’atmosfera da festival e sul revival, rielaborando in chiave moderna le principali icone degli anni ’90.

Primark apre a Firenze il 2 giugno

Inspirandosi alla cultura skater di Los Angeles e al trend dell’athleisure, il brand propone capi versatili dalle linee semplici e pulite, dove la palette cromatica spazia dalle delicate tonalità pastello del blu e del rosa a quelle più decise, come navy e nero.

All’interno della collezione, le t-shirt sono protagoniste indiscusse, con loghi e stampe posti in primo piano che rendono omaggio alle band più in voga dello scorso decennio (tra cui Metallica, Nirvana e Guns‘n Roses), ma non mancano anche riferimenti alle serie tv e ai film più celebri, come Simpson e Star Wars. Teschi in stile grunge, smiley e loghi decorano magliette e canotte, mentre camicie con fantasie foliage e stampe hawaiiane, vero trend di questa stagione, interpretano in pieno il mood estivo.

Tra i pattern ricorrenti, oltre a quadri, righe e camouflage, spicca quello del tucano, in pieno stile tropicale, presente anche sul costume da bagno e sugli accessori. Largo anche ai bermuda: i classici modelli a tinta unita in cotone affiancano quelli in denim e quelli in tessuto elasticizzato.

Foto: Primark press office e website