Si allunga di mese in mese la lista delle aziende che bandiscono le pellicce dalle loro collezioni e anche quelle delle città che si dichiarano amiche degli animali. Qualche settimana fa, la

Si allunga la lista di marchi che hanno deciso di bandire le pellicce dalle collezioni. Dopo Gucci, Zara, Armani, Vf corporation e Napapijri, solo per citarne alcuni, anche il gruppo Furla annuncia i

Yoox Net-a-porter group ha annunciato l’adozione della nuova politica "fur free" che prevede l’esclusione di tutti gli articoli e gli accessori prodotti con pellicce animali. Questa poli